Ciao Fotografi,

Oggi parliamo di composizione fotografica, e più precisamente della Simmetria.

Perché è così importante la simmetria in fotografia? Perché dona armonia alla nostra fotografia.

Istintivamente, la resa visiva che la simmetria crea, piace all’occhio umano.

😀

La simmetria può essere individuata sul nostro soggetto, sullo sfondo, oppure sul soggetto e sullo sfondo contemporaneamente.

Può essere creata anche tramite qualche accorgimento artistico, per esempio tramite un riflesso sull’acqua, su uno specchio, ecc.

Le possibilità artistiche, come vedete, sono molteplici.

La simmetria è un elemento artistico così importante che uno dei più grandi fotografi mai esistiti, Steve McCurry, la considera una delle regole fondamentali della composizione: lui stesso se ne avvale in alcuni ritratti.

Ok Fabio, ma non è così facile trovare sempre una simmetria perfetta in tutto..

Qui arriva il bello.

Non è necessario che la simmetria sia perfetta “al millesimo”.

Anche perché in natura non esiste la perfezione simmetrica assoluta.

⤵️

Guardate la fotografia che ho inserito nell’articolo: lo sfondo con i due tronchi d’albero è simmetrico, ma non al 100% (da una parte ci sono dei rami che non sono presenti dalla parte opposta).

Tuttavia, la simmetria dei due tronchi è sufficiente a creare uno sfondo piacevole, molto più piacevole che nemmeno se non ci fosse stata la simmetria.

Provate a immaginare la stessa fotografia con un solo tronco sullo sfondo: la resa visiva sarebbe completamente diversa, non è vero?

Abbiamo poi Il soggetto della fotografia sulla sinistra, che “rompe” la simmetria dello sfondo, e anche questo è un elemento artistico che possiamo introdurre eventualmente nelle nostre fotografie. 😎

Un abbraccio,

Fabio