Ciao Fotografi,

Con oggi chiudiamo la serie di lezioni dedicate ai Piani.

Finora abbiamo visto uno alla volta tutti questi Piani Fotografici:

➡️ Figura intera

➡️ Piano americano

➡️ Piano medio

➡️ Mezzo primo piano

➡️ Primo Piano

➡️ Primissimo Piano

Ci manca solo il..

➡️ Dettaglio (o Particolare)

..e allora vediamolo!

😀

Quando si fotografa un DETTAGLIO (o PARTICOLARE) l’inquadratura è ancora più vicina rispetto al Primissimo Piano; viene ripreso soltanto il particolare del volto, del corpo o di un oggetto.

Si parla di DETTAGLIO quando la fotografia riguarda un animale o un oggetto.

Si definisce invece PARTICOLARE quando l’immagine è attinente ad una persona.

L’obbiettivo di questo piano fotografico può essere di 2 tipi:

1️⃣ concentrare semplicemente l’attenzione dello spettatore su un particolare di una persona, di un animale o di un oggetto (esempio: lo sguardo di una persona, un tatuaggio, il muso di un animale, ecc)

2️⃣ concentrare l’attenzione dello spettatore sull’AZIONE derivante dal particolare di una persona, di un animale o di un oggetto (esempio: una mano che afferra qualcosa, i piedi durante una corsa, ecc.)

⤵️

Nella foto in alto trovi un esempio di PARTICOLARE 💪🏻

Un abbraccio,

Fabio